SESUALITÀ : Concetto, caratteristiche e classificazione

La sessualità è una parte fondamentale dell’essere umano, è propria della sua natura e attraverso di essa si può garantire la salute e una migliore qualità della vita. È presente in ognuna delle fasi della vita di un individuo, durante le quali si apprendono aspetti che saranno integrati nel comportamento sessuale dell’individuo.

In questo tema sono integrati non solo gli aspetti legati al comportamento, ma anche l’identità di genere, gli atteggiamenti, i sentimenti e altre qualità rilevanti in termini di comprensione del funzionamento delle proprie capacità sessuali.

Ha espresso un tema ricorrente durante la fase giovanile perché è curioso e interessato all’apprendimento. È essenziale che i giovani abbiano accesso a tutte le informazioni relative all’argomento fin dalla più tenera età. Questo perché ha un’influenza diretta sulle loro relazioni affettive, sociali e persino familiari.

La sessualità è integralmente associata all’intimità e al corpo, le persone imparano a condividere desideri e sensazioni attraverso il contatto sessuale. Affinché questo evento si verifichi in modo sicuro, è necessario un adeguato trattamento delle informazioni sul sesso, la sua pratica e le sue conseguenze, in modo da poter prendere decisioni più sane e responsabili.

Cos’è la sessualità?

La sessualità è un concetto fondamentale per la comprensione del comportamento umano perché integra aspetti non solo legati al sesso. Integra anche aspetti legati al genere, all’orientamento sessuale, ai legami emotivi, all’erotismo e alla riproduzione.

La sessualità è definita come l’espressione e la sperimentazione di sensazioni, desideri, atteggiamenti, pensieri e pratiche legate al sesso. Questo è più probabile che sia il risultato di fattori biologici, psicologici, culturali, sociali, spirituali, religiosi e persino economici. Ma è importante notare che non è necessario che tutti questi aspetti siano espressi da persone esperte.

La sessualità si esprime spesso attraverso pensieri e sensazioni corporee. Si tratta di un processo complesso e permanente in cui il benessere fisico e psicologico sarà ricercato in modo consecutivo, ma anche all’interno del quadro sociale e culturale.

Quali sono le sue caratteristiche?

La sessualità è caratterizzata dall’integrazione di diversi elementi, non solo fisici ma anche mentali. In altre parole, riunisce tutto ciò che è legato all’identità di una persona, combinando così l’operativo con l’educativo. La complessità di questo tema è incentrata sulla sua particolarità di essere un aspetto umano vissuto in modo totalmente diverso, ognuno sente ed esprime la propria sessualità in modi diversi e unici.

È comune che la sessualità sia confusa con concetti come pornografia e genitali. Bisogna capire che si tratta di un fenomeno che deve essere analizzato da diversi punti di vista.

È importante ricordare che in diversi momenti della storia dell’umanità ci sono state idee e prospettive particolari su questo tema. Ha cessato di essere considerato un argomento tabù ed è arrivato a occupare un ruolo rilevante durante la fase educativa e come fatto sociale.

La sessualità stessa presenta cinque caratteristiche fondamentali che vengono chiamate componenti. Queste qualità possono variare in ogni individuo o contesto, ma hanno elementi in comune che si trovano nella maggior parte dei casi. Sono le seguenti:

Storicità

Qui si integrano aspetti storici legati alla sessualità umana e, a seconda del periodo a cui si fa riferimento, si possono citare elementi positivi e negativi. È normale che le persone corrispondano al momento storico in cui vivono e quindi esprimano la loro sessualità secondo quanto hanno imparato.

Si fa riferimento allo sviluppo umano da un punto di vista culturale e antropologico. L’approccio alla sessualità tendeva a variare notevolmente da un’epoca all’altra, ad esempio durante l’epoca vittoriana di fine Ottocento e inizio Novecento; era caratterizzato da un accesso limitato alle informazioni relative al sesso. Inoltre, le donne erano svantaggiate perché dovevano sopprimere i loro istinti sessuali.

Allo stesso modo, da una prospettiva regionale, ogni società, paese o nazione mostra un particolare modo d’intendere la sessualità umana. Questo è evidente quando si tratta di analizzare la mentalità di persone provenienti da nazioni situate sul lato occidentale od orientale. In questo esempio c’è una chiara differenza, e questo perché aspetti come la religione e la moralità sono influenzati.

Erotismo

Facendo riferimento alla risposta ottenuta da uno stimolo interno o esterno. È legata all’intimità affettiva e ad altre espressioni biologiche, che possono essere influenzate da norme sociali e culturali. Per fare una descrizione fisica di questa sensazione, mette in evidenza le contrazioni muscolari che contribuiscono alla produzione di un aumento del calore corporeo.

Reazioni corporee multiple si verificano in risposta a determinati stimoli, e questi cambiamenti fisiologici si verificano in modi diversi in ogni individuo. Ad esempio, può verificarsi la direzione dei capezzoli mammari o la direzione dell’organo genitale maschile chiamato pene. Anche gli organi genitali sono inumiditi.

Affettività

La sessualità può andare oltre i limiti dell’esperienza fisica; viene presa in considerazione in sezioni eccezionali in cui le persone si scambiano bisogni legati al piano psicologico. L’innamoramento e altri fenomeni simili possono avere una spiegazione razionale, ma l’affettività è una componente importante per la sessualità.

Dal punto di vista biologico, l’affettività ha un’importanza vitale durante la fase orgasmica. Può avere un’influenza d’intensità variabile ed è considerata come una risposta sessuale coitale. Allo stesso modo, desiderio e piacere sono intimamente legati.

Lingua

Qui si uniscono una vasta gamma di espressioni e segni che fanno parte della sessualità. Comprendere che si tratta di un comportamento umano che può impiegare una varietà di lingue diverse che faranno parte degli atti di accoppiamento, nel linguaggio è un valore aggiunto per questo processo.

L’uso di questa risorsa varia molto a seconda delle influenze sociali e culturali. La sessualità umana, intesa come forma di comunicazione tra individui di diverso genere o condizione, è la conquista della sessualità individuale. Gli sguardi, lo sfregamento della pelle, il modo di muoversi, di toccare certe parti del corpo e di sussurrare fanno parte del linguaggio.

Reazione paradossale

Questa categoria comprende tutte le espressioni e le forme in cui è possibile esprimere la sessualità. Ma non solo vengono presi in considerazione in modo da essere considerati positivi, ma ci sono anche aspetti negativi che vengono catalogati in questo modo a seconda di come vengono accettati dalla società. È il caso di atti come le molestie sessuali e gli stupri, il paradosso e le contraddizioni generate da queste espressioni sessuali sono oggetto di discussione.

Un’altra espressione è la genitalità legata ai genitali maschili e femminili. Si tratta di capire come questi reagiscono agli stimoli fisici, ma anche ad altri psicologici che possono essere influenzati in modo immaginario o reale. La pornografia è un’altra forma di espressione in cui la sessualità può essere distorta o esagerata. Si avvalgono di risorse stimolanti in cui l’erotismo è messo in evidenza, di solito con l’uso principale di ottenere benefici economici.

Come si classifica ciascuno dei vostri tipi?

La tipologia delle diverse varietà di espressioni della sessualità è oggi riconosciuta. In precedenza, in tempi passati, e in periodi della storia umana definiti da importanti eventi storici, si può notare che questi non erano sostenuti dalla comunità scientifica e sono stati persino socialmente rifiutati.

Ognuno di questi tipi si riconosce per le sue particolari caratteristiche, il che significa che è possibile notare marcate differenze tra ciascuna delle espressioni della sessualità finora identificate. I limiti stabiliti tra l’uno e l’altro trovano analogie tra loro, gli esperti sostengono che alcune di queste tipologie sono ancora in fase di ricerca. I più importanti sono descritti di seguito:

  • L’eterosessualità è la tipologia più riconosciuta e socialmente accettata. Non ha limitazioni legate al pregiudizio religioso, e coloro che identificano e praticano questa tipologia riconoscono di essere sostenuti dalle norme e dai mandati tradizionali. Si caratterizza per l’espressione di una sessualità segnata dall’attrazione fisica ed emotiva verso persone di sesso o sesso opposto. La sua esistenza è giustificata come una necessità per garantire la riproduzione della specie umana.
  • L’omosessualità è identificata dall’attrazione fisica ed emotiva che le persone provano verso gli altri del sesso opposto. È riconosciuto anche come altri termini come il termine anglofono “gay”, ma quando ci si riferisce alle donne si usa il termine “lesbica”.
  • La bisessualità è supportata da una ricerca scientifica che ha concluso che le persone nascono con questa condizione. È caratterizzato da un’attrazione fisica ed emotiva che non presenta confini tra i due sessi. Le prime civiltà umane ad accettare apertamente questo tipo di sessualità sono state i Greci e i Romani.
  • L’asessualità è caratterizzata dalla mancanza di attrazione sessuale verso le altre persone, sia che si verifichi una reazione fisica o psicologica ad alcuni dei sessi biologici. Le persone che si identificano in questo modo non praticano una vita sessuale attiva e non si riconoscono come un orientamento specifico. Questo è attualmente considerato un argomento su cui sono disponibili poche informazioni, ma è raro se si considera che la società odierna è altamente sessualizzata.
  • La pan sessualità si basa sull’attrazione sia emotiva che fisica senza limiti di genere. È considerato un orientamento sessuale, ma definisce anche l’identità e l’aspetto fisico delle persone che si considerano pansessuali. La sessualità per questi individui è definita dall’attrazione per la personalità e altri aspetti più umani.
  • La demis sessualità è caratterizzata dallo sviluppo dell’attrazione sessuale solo se il contatto ravvicinato è stato vissuto dal punto di vista emotivo. Non si limita all’amore romantico in coppia, ma considera anche la precedente costruzione di legami di amicizia. È un tipo di sessualità che dipende interamente dal livello psicologico.

Importanza dell’educazione sessuale e la sua influenza sullo sviluppo umano

L’educazione sessuale è importante perché è associata alla responsabilità delle persone con le proprie capacità sessuali. È uno degli aspetti più rilevanti della vita comunitaria, in cui si tratta di stabilire una convivenza inquadrata nel benessere personale e sociale.

Al fine di garantire una buona salute sessuale per ogni membro di una comunità, è importante assicurare che tutti abbiano accesso ai diritti sessuali, oltre a zero diritti.

La sessualità definisce le persone in base a come si identificano, siano essi uomini o donne. Ma è anche un aspetto che alla fine si manifesta per subire cambiamenti e sviluppi accanto a quello della vita. Si imparano i comportamenti sessuali applicati alle relazioni e all’intimità. Ogni individuo sceglie come esprimersi, che viene trasferito, per esempio, nel modo di vestire e di comunicare.

È importante capire il proprio orientamento sessuale, sia esso eterosessuale, omosessuale o bisessuale. Questi possono essere influenzati da valori, credenze e ideali presenti nella società e nella famiglia. Ma sono anche influenzati dai cambiamenti che avvengono nell’organismo durante i vari stadi di sviluppo dalla pubertà, attraverso la fase riproduttiva e infine fino alla menopausa.

L’ambiente sociale può condizionare lo sviluppo sessuale di una persona, questo varia a seconda dell’età e del livello socioculturale. Per questo motivo è comune che a volte sorgano dubbi su convinzioni errate che possono limitare la capacità di prendere decisioni sulla vita sessuale.

Ad esempio, negli ultimi anni è stato osservato che i giovani e gli adolescenti sono stati fortemente influenzati dai media. Di conseguenza, questi individui mostrano una psicologia più complessa per il fatto di essere continuamente stimolati e di avere accesso a una grande quantità d’informazioni.

In alcuni casi la sessualità può diventare un argomento difficile da trattare perché influisce sulle relazioni con altre persone. Non si tratta solo di sentimenti, ma anche di affettività, comprensione, complicità e accettazione di sé. La sessualità che dà oltre il rapporto sessuale, gli esseri umani trovano molteplici modi per sentirsi sessualmente soddisfatti.

Vi consigliamo di leggere:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito web utilizza i cookie politica dei cookie. ACEPTAR

Aviso de cookies