Tuttopsicologia.com è uno spazio creato da professionisti del settore per rendere i lettori consapevoli di molte patologie e condizioni della psiche. In questo sito il nostro obiettivo è quello di sviluppare e spiegare concetti legati sia alla psicologia che alla psichiatria, ma anche concetti che riguardano la crescita dei neonati, patologie e altro ancora.

La psicologia come scienza sociale

Lo studio della mente, del modo di pensare e dei sentimenti è diventato un’interessante disciplina di studio. La verità è che l’anno 1879 è considerato la data ufficiale di apertura di questi studi. Il motivo? Ebbene, all’epoca il tedesco Wilhelm Wundt fondò il primo laboratorio di psicologia, presso l’Università di Lipsia.

scienza sociale

Tuttavia, è obbligatorio menzionare evidenti antecedenti di queste discipline già dall’antichità. Per esempio, nei semi della filosofia greca c’erano già preoccupazioni su temi come: spirito, mente, anima, ecc. Allo stesso modo, nel periodo medievale si specula molto sul dualismo tra corpo e anima. Quel che è certo è che tali speculazioni rendono chiaro che l’essere umano non è solo un’entità corporale, ma che possiede un altro vantaggio immateriale: mente, idee, corpo, anima, ecc.

In questo caso, comprendere la psicologia come disciplina scientifica e accademica è una questione germinata nel XIX secolo. Pertanto, gli inizi della psicologia hanno molto positivismo. E non è inutile che il positivismo (una corrente che mescola razionalismo ed empirismo) sia il paradigma ottocentesco per eccellenza.

Le più importanti scuole di psicologia

Questa disciplina è stata compresa da vari approcci. Per questo si dice che ci sono scuole di questo. Ognuna di queste posizioni ha fornito contributi, oltre a dibattiti talvolta controversi su questo campo di studio. Di seguito riportiamo quindi una breve descrizione di ciascuna delle più importanti scuole di psicologia.

  • Psicoanalisi: il cui creatore è il famoso Sigmund Freud Si basa molto sull’idea della sessualità come motore della vita e della psiche umana. È molto interessato all’inconscio, a ciò che è nascosto nel pensiero,
  • Il comportamentismo: come suggerisce il nome, è lo studio del comportamento. Si parte dall’idea che la psicologia si manifesta in atti. Pertanto, si allontana un po’ dalla psicoanalisi, poiché non è tanto interessata all’inconscio, quanto al modo di comportarsi.
  • Cognitivismo: è la branca della psicologia che studia la cognizione. Cioè i processi mentali che portano alla cognizione o alla creazione di conoscenza. È la visione della psicologia che più si avvicina alla filosofia, soprattutto quella legata al razionalismo.
  • Funzionalismo: considera la vita mentale in relazione all’adattamento a determinate circostanze. Forse, uno dei suoi corollari è che lo psicologico è una conseguenza. Pertanto, la mente è un adattamento costante e non qualcosa di ereditato.
  • Umanesimo: parte dall’idea che l’uomo è psicologicamente diverso dagli animali. Una delle sue caratteristiche è un ragionamento che va oltre la semplice sopravvivenza. Ecco perché ha condizioni intellettuali diverse.

Vediamo allora che la psicologia è un corpus unitario. Ha approcci diversi. Questo dimostra la versatilità degli studi psicologici. La questione mentale non è intesa come qualcosa di chiuso o introspettivo. Si tratta infatti di un rapporto tra l’essere umano e il suo ambiente. Allo stesso modo, è strettamente legata al corpo.

Concetti popolari sulla psicologia

Oltre a quanto sopra, qui di seguito cerchiamo di elencare alcuni dei concetti più importanti intorno alla psicologia che abbiamo sviluppato.

📌 Valori
📌 Infanzia
📌 Adolescenza
📌 Adulto
📌 Autostima
📌 Società
📌 Emozioni
📌 Sorpresa
📌 Disgustoso
📌 Allegria
📌 Famiglia
📌 Competenze
📌 Bullismo
📌 Empatia
📌 Comunicazione
📌 Crisi
📌 Etica
📌 Conoscenza
📌 Lingua
📌 Cervello
📌 Tradizioni
📌 Dogana
📌 Inclusione
📌 Aggressività
📌 Paura
📌 Psicologia della Paura
📌 Vittima
📌 Analogia
📌 Molestie
📌 Motivazione

Il rapporto tra il corpo e la mente

Molte volte si è pensato che la psicologia studi solo la questione mentale. In effetti, i recenti progressi di questa disciplina mirano a comprenderla in modo olistico. È il caso della psicoanalisi, che mette in relazione la vita sessuale con l’aspetto psicologico. Allo stesso modo, si comprende che ci sono alcuni fenotipi che condizionano sia le strutture psicologiche che quelle del pensiero.

D’altra parte, anche la psicologia si addentra nel fenomenologico. Vale a dire, il modo in cui le persone afferrano il loro ambiente. Vediamo poi una recente influenza dell’empirismo, che comincia a occupare uno spazio importante in questa disciplina di studio. Non si ritiene più che lo studio della mente e del comportamento sia una questione puramente razionale. Ha una grande influenza sul modo in cui i sensi ci mostrano il mondo.

 afferrare la realtà

La mente influenza anche il modo in cui afferriamo la realtà

Tuttavia, c’è una sorta di scambio. Non sono solo i sensi a condizionare il modo in cui afferriamo la nostra realtà. Succede che le nostre strutture di pensiero siano anche un filtro. Questo è il caso dei preconcetti e degli stereotipi. Allo stesso modo, accade che il pensiero crea criteri con cui giudichiamo le nostre esperienze. Ecco come la psicologia ha dovuto fare il punto della situazione.

Succede che la mente non solo è condizionata, ma anche condizionata. Lo studio di questo processo, questo doppio feedback, è una delle sfide di questa disciplina in tempi più recenti. Ecco perché è diventato un campo di studio più completo e aperto. Non è così limitato alla questione mentale, ma anche ad altre considerazioni.

Istinto, sentimenti e personalità

Per molto tempo si è anche pensato che i sentimenti non avessero nulla a che fare con la psicologia. La depressione, per esempio, era in realtà solo una tendenza al pensiero negativo. E per curarlo, il paziente è stato incoraggiato a cercare di pensare in modo positivo. In altre parole, la gestione del sentimento di tristezza è stata trascurata. Quest’ultima? La tristezza? È stata considerata solo come una conseguenza. Il sentimento non è stato studiato a fondo, ma si è ritenuto che la radice di esso fosse nella mente.

Un altro cambiamento che la psicologia ha vissuto è, appunto, la comprensione che i sentimenti sono oggetto di studio. Anche che condizionano la mente. L’esperienza della rabbia, della felicità, della nostalgia, dell’amore, della speranza e di altri sentimenti influisce sulla psicologia. Per questo motivo, si è capito che c’è una certa indipendenza tra il mentale e il sentimentale, ma sottolineando che la psicologia deve rivolgersi anche a quest’ultimo.

Qualcosa di simile accade con gli istinti: sopravvivenza, riproduzione, protezione, alimentazione e altri. Un buon esempio è la psicoanalisi, poiché questa scuola di psicologia ha dotato gli istinti sessuali e riproduttivi di una condizione grezza. Sotto la guida di Freud, gli psicoanalisti hanno considerato che la questione sessuale stabilisce il modello di sviluppo psicologico, stabilendo tre fasi ben definite: orale, anale, fallica, latente e genitale.

Infine, vorremmo sottolineare un altro concetto importante in psicologia: la personalità. Si riferisce alle caratteristiche psichiche di una persona. Sommando alcune di queste caratteristiche si ottiene una certa personalità: intuitiva, introversa, estroversa, spontanea, sentimentale, ecc. Molte volte si discute se la personalità è qualcosa con cui si nasce o se la si acquisisce nel corso della vita. In questo caso, c’è consenso nell’accettare che lo studio della personalità è un altro fattore d’interesse nel campo della psicologia come disciplina di studio.

E non è tutto. La psicologia, e di fatto anche altre scienze sociali e mediche come la psichiatria, hanno tutte l’obiettivo di raggiungere la guarigione della mente e allo stesso tempo di comprendere il comportamento e lo sviluppo cognitivo delle persone, quindi abbiamo preparato uno speciale con altri concetti di reale interesse per i nostri lettori.

Concetti più popolari

Ci sono altri concetti non direttamente collegati allo studio, ma che hanno un’accettazione frequente a causa di quanto segue: Sfruttando la psicologia si può imparare e migliorare molto; per questo li raccomandiamo e li studiamo. Aggiungeremo costantemente nuovi concetti e miglioreremo la qualità dei nostri contenuti. Siamo un team di professionisti che lavora costantemente per far crescere e migliorare.

📌 Leadership
📌 Fisiologia
📌 Complesso di Edipo
📌 Violenza
📌 Razzismo
📌 Complessi
📌 Dilemma
📌 Morale
📌 Repressione
📌 Paradigmi
📌 Sintomo
📌 Accettazione
📌 Abitudini
📌 Omosessualità
📌 Psicoterapia
📌 Phobias
📌 Vertigo
📌 Compulsione
📌 Passione
📌 dissociazione
📌 Persona Tossico
📌 Pseudoscienza
📌 Somatize
📌 Infedeltà

Importanza della psicologia nel nostro tempo

Sempre più spesso le persone riconoscono il valore dell’aiuto psicologico. Forse la psicologia è da tempo in competizione con la medicina del corpo. Spesso le persone vanno dal medico quando sono fisicamente malate, ma sono un po’ riluttanti ad accettare di dover andare da uno psicologo. Tuttavia, quest’ultimo ha avuto la tendenza a cambiare negli ultimi tempi.

Forse la lenta accettazione della psicologia è dovuta a certi pregiudizi. Esistono già delle specialità nel campo della psicologia: psicologia dei gruppi di lavoro, psicologia del marketing, sessuologia, neuropsicologia, psicologia dello sport, ecc.

Ad esempio, la scienza della criminalistica si basa di solito sulla psicologia per studiare sia il delinquente che le vittime del crimine. Allo stesso modo, le grandi aziende di solito hanno specialisti per mantenere un livello psicologico e produttivo nelle loro aziende. Va aggiunto che nello sport non ci sono solo medici e nutrizionisti per gli atleti, ma anche psicologi che garantiscono una mentalità competitiva e vincente.

Nel mondo del marketing, la psicologia è molto pratica. Ci permette di capire il consumatore e di cercare il modo di catturarlo. Per fare questo, vengono utilizzati strumenti come la percezione del cliente o l’affinità con alcuni aspetti del prodotto. E, naturalmente, nelle strategie politiche, la psicologia è uno strumento fondamentale per raggiungere l’empatia con una popolazione di potenziali elettori. Allo stesso modo, per migliorare la percezione e l’accettazione di un certo sovrano.

Il futuro della psicologia e i suoi possibili nuovi approcci

Questa disciplina ha dimostrato la capacità di cambiamento. Allo stesso modo, ha permeato altre aree, riuscendo a oscillare e ad arricchirsi. La verità è che è sempre più comune per i pazienti interessati alla psicologia cercare un equilibrio nelle loro emozioni e/o capire i loro sentimenti per vivere meglio e con più tranquillità; noi, della WikiPsychology, cerchiamo di aiutare a farlo.

Potete continuare a leggere di più sui concetti di psicologia.

Questo sito web utilizza i cookie politica dei cookie. ACEPTAR

Aviso de cookies